Come creare un servizio di abbonamento in WordPress
Tempo di lettura: 7 minuti

Di recente, uno dei nostri lettori ha chiesto se fosse possibile creare un servizio di abbonamento in WordPress?

Le scatole di abbonamento sono un modo popolare di vendere beni fisici che possono essere consegnati regolarmente. Funzionano particolarmente bene nei mercati di nicchia.

In questo articolo, ti mostreremo come creare un servizio di abbonamento in WordPress.

Che cos’è un servizio di abbonamento?

Un servizio di abbonamento è un modo intelligente per ottenere entrate regolari dal tuo negozio online con consegne ricorrenti di prodotti fisici.

Le caselle di abbonamento sono più di un semplice servizio di consegna. Offrono un’esperienza personalizzata di prodotti curati che portano valore reale ai tuoi clienti, come varietà, convenienza e risparmio di denaro. Funzionano bene nei mercati di nicchia e per prodotti boutique.

Ad esempio, HelloFresh è un servizio di abbonamento in cui puoi iscriverti per ricevere gli ingredienti dei pasti consegnati a casa tua ogni settimana. Altri esempi sono Dollar Shave Club e Bean Box, che offrono prodotti per la toelettatura e caffè in scatole di abbonamento.

Servizio di abbonamento Bean Box

Le caselle di abbonamento sono un modo efficace per realizzare entrate ricorrenti. Di solito hanno un margine di profitto più alto e oltre 2/3 dei consumatori negli Stati Uniti li hanno provati. Il mercato sembra raddoppiare ogni anno.

Detto questo, diamo un’occhiata a come creare un servizio di abbonamento utilizzando WordPress.

Di cosa hai bisogno per avviare un’attività di abbonamento?

Avviare una società di abbonamento è più facile di quanto si possa pensare. Avrai bisogno delle seguenti cose:

  • Un tema e un pubblico di destinazione per la tua casella di abbonamento
  • UN nome del dominio (come wpbeginner.com)
  • UN Hosting WordPress pianificare di archiviare i file e i dati del sito Web
  • Plugin di e-commerce e box di abbonamento per creare e gestire i tuoi prodotti e abbonamenti
  • Un’ora o due per sistemare tutto.

Questo è tutto!

Ti guideremo attraverso ogni fase del processo in questa guida. Se rimani bloccato o hai domande, lascia un commento qui sotto o consulta la nostra guida come ottenere supporto per WordPress.

Iniziamo.

Passaggio 1: configura il tuo sito Web WordPress

Il migliore piattaforma per la creazione di siti Web per configurare e gestire la tua attività di box abbonamento è WordPress, perché è gratuito e ti dà il massimo controllo sul tuo sito. Questo è il motivo per cui oltre il 43% di tutti i siti Web su Internet utilizza WordPress.

Spesso i principianti commettono l’errore di scegliere il tipo sbagliato di WordPress. In realtà ci sono due tipi diversi, che possono creare confusione.

Non vuoi WordPress.com, che è un servizio di hosting che può diventare costoso e limitare le funzionalità a cui hai accesso.

Quello che consigliamo è WordPress.org, chiamato anche WordPress self-hosted. È un software completamente gratuito che installi sul tuo hosting e dominio. Non preoccuparti, è più facile di quanto sembri.

Per iniziare, dovrai ottenere l’hosting web.

Normalmente, l’hosting web costa $ 7,99 al mese, un nome di dominio parte da $ 14,99 all’anno e un Certificato SSL costa circa $ 69,99 all’anno.

Questo può essere un grande investimento quando sei appena agli inizi.

Fortunatamente, Bluehost ha accettato di offrire ai nostri lettori un grande sconto del 60% sull’hosting web, oltre a un nome di dominio gratuito e un certificato SSL.

Bluehost

Fondamentalmente, puoi iniziare a partire da $ 2,75 al mese.

Basta fare clic su Bluehost pulsante in basso e lo sconto verrà applicato automaticamente.

Dopo aver ottenuto il tuo account di hosting, consulta la nostra guida sucome creare un sito Web WordPressper istruzioni passo passo.

Passaggio 2: crea un servizio di abbonamento in WordPress

Dopo aver configurato il tuo sito WordPress, ci sono alcuni plug-in che dovrai installare per creare il servizio di abbonamento:

  • WooCommerceil plug-in di eCommerce più famoso al mondo
  • Abbonamenti WooCommerce, un’estensione WooCommerce per tutti i tipi di abbonamenti a pagamento
  • Abbonamento Box per WooCommerce, un componente aggiuntivo per l’estensione Abbonamenti che consente ai tuoi clienti di creare le proprie scatole.

Ti guideremo attraverso tutto, passo dopo passo.

Se non hai ancora un negozio online, allora abbiamo una guida passo passocome avviare il tuo negozio online. Questo ti guiderà attraverso la prima parte, l’installazione di WooCommerce.

Successivamente, è necessario installare e attivare il Abbonamenti WooCommerce estensione. Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida passo passo su come installare un plugin per WordPress.

Plugin di abbonamento WooCommerce

Dopo aver installato il plug-in Abbonamenti WooCommerce, è necessario installare e attivare il Box di abbonamento per WooCommerce estensione.

Questa estensione aggiunge funzionalità che semplificano la creazione di un servizio di abbonamento, ad esempio consentire ai clienti di creare le proprie scatole e modificare il proprio piano di abbonamento.

Plugin per la casella di abbonamento WooCommerce

Dopo aver configurato questi plug-in, dovrai anche assicurarti di aver scelto un modello di sito Web (noto anche come tema). Ce ne sono decine di temi WooCommerce predefiniti da cui puoi scegliere.

In alternativa, se stai cercando di creare un sito Web personalizzato per il tuo negozio, devi utilizzare un generatore di trascinamento della selezione come SeedProd. Ti permette crea temi WordPress completamente personalizzati senza alcun codice.

Passaggio 3: Aggiungi il prodotto della scatola di abbonamentoS

Una volta che il tuo sito web è configurato, la prima cosa che devi fare è aggiungere un prodotto in abbonamento da vendere nel tuo negozio online.

Dovrai selezionare Prodotti » Aggiungi nuovo dal menu di amministrazione e digita un nome per la casella di abbonamento.

Aggiungi un nuovo prodotto WooCommerce

Dovresti anche compilare le normali impostazioni del prodotto WooCommerce, come descrizione, immagine, prezzo e informazioni sulla spedizione.

Successivamente, devi configurare le impostazioni per la tua casella di abbonamento. Dovresti scorrere fino alla sezione “Dati del prodotto” e selezionare “Prodotto in scatola” dal menu a discesa.

Seleziona

Questo aggiungerà una nuova scheda al menu laterale in cui puoi costruire una scatola.

Devi fare clic sulla nuova scheda “Crea una scatola” in modo da poter configurare le impostazioni per la tua casella di abbonamento e cosa conterrà.

Vai alla scheda

Innanzitutto, devi digitare un numero nel campo “Quantità scatola”. Questo è il numero di articoli che i tuoi clienti possono inserire nella scatola. Successivamente, è necessario selezionare la frequenza con cui verranno consegnati gli articoli, ad esempio giornaliera, settimanale, mensile o annuale.

Successivamente, devi scegliere un elenco di prodotti che i tuoi clienti possono selezionare durante la creazione di una casella personalizzata sul tuo Sito WordPress. Puoi selezionare quei prodotti individualmente nel campo “Prodotti” o semplicemente aggiungere un’intera categoria di prodotti, come “Caffè” o “Frutta” nel campo “Categorie di prodotti”.

Seleziona i prodotti o la categoria di prodotti che possono essere aggiunti alla confezione

Ti potrebbe piacere scegli i prodotti che hanno un prezzo e un peso simili. Ciò manterrà coerenti il ​​costo totale e il peso della scatola, il che aiuterà a decidere quanto addebitare per la scatola di abbonamento e per la spedizione.

Non tutti vorranno prendersi il tempo per scegliere i prodotti uno per uno. Puoi anche creare una scatola standard selezionando i prodotti nel campo “Prodotti predefiniti”.

Seleziona i prodotti contenuti in una scatola standard

Per aggiungere articoli alla casella standard, devi cercare il prodotto che desideri aggiungere, digitare una quantità, quindi fare clic sul pulsante “Aggiungi al prodotto predefinito”. Ripeti semplicemente questi passaggi fino al completamento della tua casella di abbonamento.

Quando hai finito, non dimenticare di fare clic sul pulsante “Pubblica” sulla destra dello schermo per aggiungere la casella di abbonamento al tuo negozio WooCommerce.

Se desideri aggiungere più di una casella di abbonamento, ripeti semplicemente questi passaggi.

Passaggio 4: mostra le caselle di abbonamento sul tuo negozio online

Successivamente, devi mostrare le tue caselle di abbonamento nel tuo negozio WooCommerce.

Vai a Pagine » Aggiungi nuovo sulla dashboard per creare una nuova pagina. Dai alla pagina un titolo accattivantead esempio “Crea una casella di abbonamento” o “Crea il tuo pacchetto”.

Quindi, utilizza il blocco Colonne per aggiungere colonne sufficienti per visualizzare le caselle di abbonamento.

Aggiungi colonne alla tua pagina

Per ogni colonna, dovrai fare clic sul pulsante “+” e aggiungere un blocco “Costruisci una scatola”.

Utilizzando il riquadro Blocca a sinistra, puoi scegliere la casella di abbonamento che desideri visualizzare dal menu a discesa “Casella selezionata”.

Aggiungi un blocco

Puoi anche digitare l’altro testo che verrà visualizzato, inclusi l’intestazione e il nome della casella, l’etichetta della sottoscrizione e l’etichetta del pulsante.

Dopo aver aggiunto tutte le caselle di abbonamento, dovrai fare clic sul pulsante “Pubblica” nella parte superiore della pagina per visualizzarle sul tuo sito web.

Quando un cliente fa clic su una casella di abbonamento, verrà indirizzato alla pagina del negozio per quella casella. Qui vedranno l’elenco dei prodotti che hai reso disponibile per questa casella di abbonamento.

Possono aggiungere singoli prodotti alla scatola facendo clic sul pulsante “Aggiungi alla scatola” sotto il prodotto. Possono anche selezionare quanti di questi prodotti verranno aggiunti.

Pagina del negozio della scatola di abbonamento

In alternativa, possono fare clic sul pulsante “Aggiungi tutto” per creare una casella standard. Una volta fatto, tutti i prodotti predefiniti verranno aggiunti alla scatola.

Una volta che il cliente è soddisfatto del contenuto della confezione, può effettuare il check-out.

Ci auguriamo che questo tutorial ti abbia aiutato a imparare come creare un servizio di abbonamento in WordPress.

Potresti anche voler imparare come creare un popup WooCommerce per aumentare le venditeo dai un’occhiata alla nostra selezione di esperti del migliori plugin WooCommerce.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i video tutorial di WordPress. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.

Il post Come creare un servizio di abbonamento in WordPress è apparso per la prima volta su WPBeginner.



Source link

Di Simone Serra

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO