Come taggare automaticamente i tuoi post WordPress e risparmiare tempo
Tempo di lettura: 6 minuti

Vuoi risparmiare tempo taggando automaticamente i tuoi post WordPress?

I tag aiutano i visitatori dei siti web a trovare facilmente i contenuti del tuo sito web. Tuttavia, assicurarsi che tutti i tuoi contenuti siano taggati correttamente può richiedere molto tempo, soprattutto se hai già pubblicato molti contenuti senza aggiungere tag.

In questo articolo, ti mostreremo come taggare automaticamente i tuoi post WordPress.

Perché taggare automaticamente i tuoi post su WordPress?

Tag sono uno dei modi più semplici per organizzare i post sul tuo Sito Web WordPress.

Sebbene le categorie abbiano lo scopo di raggruppare i tuoi post in modo ampio, puoi utilizzare i tag per descrivere i dettagli specifici di un post.

Ad esempio, il tuo blog WordPress potrebbe avere una categoria “Sport”. Puoi aggiungere tag dettagliati come “calcio”, “UEFA Champions League” e “Coppa dei Campioni” per aiutare gli utenti a trovare argomenti specifici in quella categoria.

Per saperne di più, consulta il nostro confronto approfondito di categorie vs tag.

L’aggiunta di tag ai tuoi post può richiedere molto tempo, soprattutto se utilizzi molti tag diversi sul tuo sito web.

Potresti anche perdere l’opportunità di aggiungere un tag pertinente, che può impedire ai visitatori di trovare ciò che stanno cercando sul tuo sito.

Con questo in mente, vediamo come puoi taggare automaticamente i tuoi post.

Come taggare automaticamente i tuoi post WordPress e risparmiare tempo

Il modo più semplice per taggare automaticamente i tuoi post WordPress è utilizzare TaxoPress.

Se una parola o una frase nel titolo o nel contenuto di un nuovo post del blog corrisponde a uno dei tuoi tag, TaxoPress aggiungerà quel tag al post.

Diamo un’occhiata a un esempio. Sul tuo sito web, immagina di avere diversi tag tra cui ricetta, cioccolato e pasta.

Se pubblichi un nuovo post con il titolo “La migliore ricetta per la torta al cioccolato”, TaxoPress vedrà due corrispondenze nel titolo e aggiungerà automaticamente i tag “ricetta” e “cioccolato”.

Per iniziare a taggare automaticamente i tuoi post, dovrai installare e attivare il Plugin TaxoPress. Se hai bisogno di ulteriore aiuto, consulta la nostra guida su come installare un plugin per WordPress per ulteriori dettagli.

In questo tutorial, stiamo utilizzando la versione gratuita di TaxoPress che ti limita a un’unica regola per taggare i post. Questo è sufficiente per taggare automaticamente tutti i tuoi post di WordPress. Tuttavia, se desideri creare più regole da utilizzare in modi diversi, dovrai eseguire l’aggiornamento a TaxoPress Pro.

Detto questo, il tuo primo compito al momento dell’attivazione è creare una regola che taggherà automaticamente i tuoi post WordPress. Questa regola è chiamata “Termine automatico”.

Per iniziare, vai a TaxoPress » Termini automatici nella tua area di amministrazione di WordPress. Successivamente, è necessario fare clic sul pulsante “Aggiungi nuovi termini automatici”.

Aggiunta di un nuovo termine automatico con TaxoPress

Successivamente, dovrai digitare un titolo per il nuovo termine automatico.

Il titolo è solo per riferimento, quindi puoi usare tutto ciò che vuoi.

Aggiunta di nuovi termini automatici a TaxoPress

TaxoPress può taggare automaticamente più di semplici post. Io posso anche tagga le immagini e pagine.

Per questo articolo, taggheremo automaticamente solo i post di WordPress, quindi seleziona la casella “Post”.

Taggare automaticamente i post di WordPress

Successivamente, puoi aprire il menu a discesa “Tassonomia”.

Nell’elenco visualizzato, fai clic su ‘Tag (post_tag).’

Taggare automaticamente i post in WordPress

Durante la ricerca di contenuti da taggare, TaxoPress eseguirà la scansione del titolo e del contenuto di un post per impostazione predefinita. Puoi modificarlo nel menu a discesa “Trova termine in:” e selezionare solo “Contenuto del post” o “Titolo del post”.

Una volta che hai finito di selezionare le opzioni, vai avanti e fai clic sulla scheda “Sorgenti”.

Qui è dove selezioneremo i tag che vogliamo utilizzare in questo termine automatico.

Impostazione di una sorgente per i tag automatici

Per impostazione predefinita, TaxoPress estrarrà da ogni tag che hai creato sul tuo sito. Per alcuni siti, saranno troppi.

Puoi impostare a quali ha accesso il plug-in selezionando la casella “Utilizza solo alcuni termini nella tassonomia selezionata”.

Usa solo tag WordPress specifici

Ora, nel campo “Scegli i termini da utilizzare”, inizia a digitare il nome di un tag.

Quando viene visualizzato il tag giusto, fai clic su di esso. Ripeti l’operazione per tutti i tag che desideri includere in questo termine automatico.

Aggiungi automaticamente tag ai tuoi post di WordPress

Una volta che hai fatto tutto ciò, fai clic sulla scheda “Opzioni”.

Questa schermata è dove puoi mettere a punto il processo di tagging automatico.

La scheda

Per impostazione predefinita, TaxoPress aggiungerà tag per corrispondenze parziali. Ciò significa che se hai un post sul tuo blog di cibo chiamato “Le migliori ricette di torte al cioccolato”, quindi verrà aggiunto il tag “ricetta” anche se “ricette” non corrisponde esattamente.

Se vuoi che TaxoPress aggiunga tag solo quando c’è una corrispondenza esatta, vai avanti e seleziona la casella “Parole intere”.

Abilitazione delle corrispondenze per parole intere

Quando sei soddisfatto delle impostazioni, fai clic sul pulsante “Salva termini automatici”.

Ora, ogni volta che tu pubblicare un nuovo post in WordPress, TaxoPress verificherà il contenuto e il titolo del post. Se trova una corrispondenza, aggiungerà automaticamente uno o più tag al post.

Salva i tuoi termini automatici TaxoPress

Come taggare automaticamente i tuoi post WordPress pubblicati

Per impostazione predefinita, TaxoPress taggherà i nuovi post mentre li pubblichi. Inoltre, il plug-in proverà ad aggiungere tag mancanti quando aggiorni un post esistente.

TaxoPress può anche taggare i post che hai già pubblicato sul tuo sito, utilizzando gli stessi termini automatici che hai creato utilizzando il processo sopra.

Per iniziare, vai a TaxoPress » Termini automatici. È quindi possibile fare clic sul termine automatico che abbiamo creato in precedenza.

Modifica dei termini automatici di TaxoPress

Dopo averlo fatto, fai clic sulla scheda “Contenuto esistente”.

Ora vedrai tutte le impostazioni e le regole che hai creato in precedenza.

Tagga automaticamente i tuoi post pubblicati

Se hai molti contenuti sul tuo sito, TaxoPress potrebbe impiegare molto tempo per elaborarli tutti. Mentre il plug-in tagga i post esistenti, il tuo sito potrebbe funzionare più lentamente.

Per accelerare le prestazioni di WordPressè una buona idea configurare TaxoPress per scansionare i tuoi post in batch più piccoli con un intervallo più lungo tra di loro.

Per impostazione predefinita, TaxoPress eseguirà la scansione dei tuoi contenuti in batch di 20 post ogni 10 secondi. Puoi ridurre il numero di post in un batch semplicemente digitando un numero inferiore nel campo “Limite per batch”.

Modifica delle impostazioni batch di TaxoPress

È quindi possibile aumentare il tempo tra i batch digitando un numero più alto nel campo “Tempo di attesa batch”.

Un’altra opzione è scansionare solo i post che sono stati pubblicati entro un determinato periodo di tempo.

Ad esempio, per taggare solo i post che sono stati pubblicati negli ultimi 6 mesi, apri semplicemente il menu a discesa “Limita i termini automatici, in base alla data di pubblicazione” e seleziona “6 mesi fa”.

Quando sei soddisfatto di queste impostazioni, sei pronto per scansionare i contenuti già attivi sul tuo sito web.

Per avviare il processo, fai semplicemente clic sul pulsante “Aggiungi termini automatici al contenuto esistente”.

Come taggare automaticamente i post pubblicati

Una volta che il plug-in ha finito di taggare automaticamente i contenuti esistenti, vedrai un messaggio “Tutto fatto” sullo schermo. Di seguito, TaxoPress mostrerà quanti post ha controllato e quanti tag ha aggiunto ai tuoi post WordPress.

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come taggare automaticamente i tuoi post WordPress e risparmiare tempo. Puoi anche consultare la nostra guida sul migliori plugin per moduli di contatto per WordPress e come creare flussi di lavoro automatizzati con Uncanny Automator.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i video tutorial di WordPress. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.

Il post Come taggare automaticamente i tuoi post WordPress e risparmiare tempo è apparso per la prima volta su WPBeginner.



Source link

Di Simone Serra

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock